Tel.: 391 706 1215 – Tel e WhatsApp: 331 883 4834

Realizzazione e manutenzione impianto

Esposizione del terreno
A pieno sole (consigliata per le specie di bambu che superano i 2 metri di altezza)
Preparazione del terreno

Aratura
Aratura (profondità 40/50cm. da effettuare una sola volta 1/2 mesi prima della messa a dimora delle piante)
Erpicatura con erpice rotante (in alternativa fresatura)

Messa a dimora delle piante
Concimazione organica localizzata a ridosso delle piante

Manutenzione

Irrigazione: per garantire un regolare sviluppo del bambuseto è consigliato irrigare le piante due o tre volte a settimana nei periodi estivi.
Pacciamatura: è consigliato effettuare una pacciamatura mediante paglia, foglie secche, corteccia ecc., al fine di ricreare condizioni naturali e quindi mantenere il terreno, umido in estate e temperato in inverno proteggendolo dal gelo.

Concimazione: è consigliato effettuare concimazione organica ricca di azoto una volta l’anno limitata all’ampliamento del bambuseto.
infestanti: dovendo gestire un numero limitato di piante su un ettaro di terreno, è sufficiente effettuare nei primi 2/3 anni degli interventi di taglio mirati a limitare lo sviluppo delle infestanti a ridosso delle piante.